Materie prime di madre Puglia. Raccolto a mani nude. Cotture antiche e intuizioni di domani.

La Calce ha la stessa radice del Due Camini, ma un’anima candida come le cucine delle antiche masserie.
Due volti della stessa materia: uniti dagli ingredienti, separati dalla semplicità dei sapori.

Tutto ruota intorno al raccolto del giorno, colto dai contadini e deposto in cucina freschissimo.

I piatti hanno cucite addosso storie di mare e di terra e raccontano il territorio in tutte le sue tonalità di gusto.

Ogni giorno è spontaneità e pura meraviglia di Puglia:

A pranzo
Cinque piatti diversi frutto del pescato del giorno e del raccolto dei nostri campi.

A cena
Dalla genuinità di un unico ingrediente nasce un menù da assaporare dall’antipasto al dessert.

Il Ristorante è chiuso dal 1 novembre 2020 al 12 maggio 2021.